giovedì 6 aprile 2017

AM. CALCIO CLUB - AM. MONTENERO 0 - 0

UNA DOMENICA IN BIANCO
Reti bianche a Treglio nella 1a giornata della fase finale


Levataccia mattutina per i nostri Amatori Montenero che nella prima gara della fase finale del campionato hanno fatto visita agli Amatori Calcio Club, squadra di Lanciano che disputa le gare interne nel vicino comune di Treglio la domenica alle 10!
Pochi gli Amatori coraggiosi agli ordini di Mister DiP Nando...

LA FORMAZIONE
Di Bona
Di Nunzio
Potalivo
Giammichele
Borrelli M.
D'Aulerio D.
Benedetto S.
Di Bello (Pece)
Catalano
D'Aulerio N.
Rossi (Matassa)

L'impatto é traumatico! In campo c'era qualcuno che non giocava la domenica mattina dai tempi delle giovanili... Ció nonostante i nostri Amatori collezionano le migliori occasioni della prima frazione con due colpi di testa di Rossi prima e di Benedetto S. dopo che i nostri "arieti" mandano a lato dal centro dell'area avversaria.
I padroni di casa si mostrano squadra tosta e quadrata, attendono con pazienza e giocano di rimessa ma il nostro Di Bona sventa ogni pericolo.
Nella ripresa la stanchezza si fa sentire, le squadre si allungano, gli ospiti aumentano (presenti anche diversi amici accorsi da Montenero, non tanto per la partita ma per il successivo pranzo all'agriturismo...).
Sono i padroni di casa ad avere le chance migliori su azione con un tiro al volo dal limite dell'area ben bloccato dal nostro n. 1 e, soprattutto, con un colpo di testa in corsa dell'attaccante di casa che il nostro portierone smanaccia in uscita con un colpo di reni inaudito! Mi duole ammatterlo, ma é stato bravo...



Quando entrambe le squadre sono già mentalmente sotto la doccia, arriva il colpo di scena: su una punizione dalla sinistra di Pinturicchio Matassa, l'attaccante di casa, nel tentativo di anticipare il nostro Capitano, tocca palesemente la palla con il braccio. Calcio di rigore! Sul dischetto si presenta Silverio Benedetto. Prima di fischiare l'arbitro chiama 4 minuti di recupero. Sembra fatta... sembra!

video



Lo 0 a 0 finale resta comunque un risultato giusto tra due compagini che, con qualche ora di sonno in piú, avrebbero regalato altre emozioni ai temerari accorsi al campo per far da cornice ad una bella giornata di sole e di sport.

Nessun commento: