giovedì 26 gennaio 2017

RIPARTE IL CAMPIONATO

PROVE DI "DISGELO"


Ritorno in campo per le squadre Amatori dopo i disastri causati dal maltempo in Abruzzo e dintorni.

Questo weekend riparte ufficialmente anche il Campionato Amatori.
Le ultime tragedie, dell'hotel Rigopiano e dell'elicottero dei soccorritori precipitato a Campo Felice, hanno gettato nello sconforto l'intera regione, anzi l'Italia intera. Parlare di sport, quindi, sembrerebbe alquanto fuori luogo. Ma proprio lo sport, per noi il calcio, ci insegna che nei momenti di difficoltà, insieme alle persone che ci sono accanto, bisogna trovare il coraggio e la forza di rialzarsi e ripartire perché la vita non finisce qui... c'é sempre un'altra partita da giocare!
A tal proposito raccogliamo con piacere l'invito del presidente della Figc Abruzzo, Daniele Ortolano, e che giriamo a tutti gli sportivi che ci seguono.
Questo il suo messaggio pubblicato mercoledí 25 gennaio all'interno dell'ultimo comunicato ufficiale:

"In questi giorni abbiamo vissuto e stiamo ancora vivendo una situazione di emergenza con gravissime criticità. Nostro malgrado ci siamo trovati a dover far fronte ad eventi disastrosi che hanno colpito profondamente la nostra popolazione ed i nostri territori, fiaccando lo spirito e le energie di una regione intera.
Alla luce di quanto accaduto, quindi, chiediamo alle società nostre affiliate la massima elasticità, al fine di andare incontro ai disagi vissuti da dirigenti e calciatori, e contemporaneamente invitiamo tutti coloro che operano nel nostro mondo – oggi più che mai – a comportamenti corretti ed etici, improntati alla massima collaborazione e comprensione. 
Nella giornata di oggi, mercoledì 25 gennaio 2017, il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Abruzzo FIGC/LND si occuperà della programmazione dell’attività delle prossime settimane, valutando al contempo una richiesta di interventi straordinari di solidarietà da parte della Lega Nazionale Dilettanti e della FIGC, specie in relazione alla situazione degli impianti, alle scadenze e alla risoluzione delle numerose problematiche provocate dal terremoto e dall’eccezionale ondata di maltempo."
Il lago di Scanno, Cuore dell'Abruzzo, che scegliamo
come simbolo della vita che non si ferma e di una terra
che continua a gioire nonostante tutto!

I nostri Amatori Montenero, quindi, dopo piú di un mese di "letargo" torneranno in campo questo Sabato alle ore 15 al Madonna di Bisaccia Stadium per affrontare i termolesi del Castello Svevo.
Un minuto di raccoglimento ci ricorderà quanto sia tristemente improvviso e scioccante il dolore della morte, giocare con sportività in una sana competizione ci aiuterà a rendere onore alla vita anche su un campo di calcio.

Nessun commento: