giovedì 28 aprile 2016

AM. MONTENERO - HISTONIUM 0 - 2

HARAKIRI  MONTENERO
Suicidio sportivo degli Amatori Montenero ormai quasi matematicamente estromessi dal discorso qualificazione

Ultima gara casalinga indigesta per i nostri Amatori battuti ancora una volta dai vastesi dell'Histonium (3 vittorie su 3 incontri disputati quest'anno per i biancocelesti!).
Prima frazione di gioco sotto la pioggia...
Eppure, oltre ai due gol, gli ospiti non hanno prodotto altre conclusioni degne di nota... un cinismo da professionisti! Bisogna sottolineare, però, la loro quasi mai improvvisata impostazione di gioco (al contrario della nostra...) che gli ha permesso di reggere per tutti i 90 minuti con un solo cambio a disposizione!
Altro dato da evidenziare è l'MVP del match, ovvero il n.1 vastese che ha ipnotizzato i nostri rossoblù nel primo tempo in due occasioni ravvicinate con i "laziali" Nick Travaglini e FlaviOne Benedetto e con un colpo di reni su un lob da fuori area del nostro Presidente Berardi, letteralmente tolto via fall'incrocio dei pali.
Nella ripresa la pioggia cessa di cadere ed il forcing degli uomini di Mister DiP Nando ricomincia ma senza vera convinzione. Unico sussulto la traversa colpita in pieno dall'incornata di Pluto Borrelli su azione d'angolo.
Proprio il nostro Pluto, però, commette il fallo da rigore che l'esperto mediano histoniense trasforma con freddezza. La doccia é ghiacciata per i nostri rossoblù che avrebbero anche l'occasione per pareggiare ma Di Nunzio da pochi passi sciupa malamente.
Il nostro coraggiosissimo
guardalinee Armando!
Sul'altro fronte invece l'attaccante ospite pesca il jolly sorprendendo Di Bona da una trentina di metri e chiudendo di fatto l'incontro.
Con questa sconfitta le speranze di qualificazione alle semifinali della Coppa Delegazione per i nostri Amatori (che nella prossima giornata osserveranno il turno di riposo) sono ormai ridotte al minimo per la serie di risultati che dovrebbero incastonarsi.

Le gare in programma Sabato 30 aprile 2016



Beh... a questo punto... beviamoci su!

Nessun commento: