lunedì 2 novembre 2015

THE FAMILY SOCCER - AM. MONTENERO 1 - 3

RITORNO ALLA VITTORIA III
Affermazione esterna degli Amatori rossoblù


Dopo tre settimane di digiuno, gli Amatori Montenero riassaporano la vittoria superando The Family Soccer Vasto per 3-1.
Della formazione iniziale balza subito all'occhio... la panchina! Dopo la "latitanza" della gara precedente tutto esaurito (e tutti esauriti!) sulla "tribuna a bordo campo" rossoblù!
Tra i titolari, invece, spicca la difesa (quasi) bicentenaria a protezione di Benji Di Bona: i DiP-DiP hanno calato il poker d'assi, da destra a sinistra, Pece - Pluto - Berardi - Ardiles!
Dopo pochi minuti è il neo-regista Flavio Benedetto in versione Biglia ad inventarsi il gol del vantaggio: avanzando dalla tre quarti, con un pallonetto supera il difensore centrale vastese, lo passa in velocità e con una sforbiciata di sinistro insacca la palla sotto la traversa! Altro che Vittorio...
Oggi panchina lunga e movimentata!
Neanche il tempo di gioire ed il copione si ripete sul fronte opposto: su un lancio lungo a scavalcare la nostra difesa Pluto Borrelli si ferma dolorante dopo lo scatto per recuperare (sarà stato il pessimo riscaldamento o la conferma del cambio anagrafico della decina?) lasciando il suo avversario solo contro Di Bona; l'attaccante di casa prova il pallonetto morbido ed il nostro "portierone", più incredulo che soddisfatto, intercetta la palla ma gliela rioffre per un facile tap-in! 1-1.
L'uscita di Marco, sostituito da Giammichele, costringe i 2DiP a ridisegnare il centrocampo con Beradi e Palma centrali, Catalano e De Paola esterni e Flavio Benedetto che da Biglia torna a fare il Radu della situazione...
Davanti l'unico che si muove davvero è Nick Klose Travaglini che sguscia via al suo marcatore e serve l'accorrente Hamsik Iannone il quale, con freddezza, insacca di sinistro dall'interno dell'area per il nuovo vantaggio rossoblù. Vittò recupera con calma...
Il primo tempo sfila via senza altre particolari emozioni, ma nella ripresa i padroni di casa si mostrano più aggressivi e cercano in tutti i modi la via del pareggio, peccando (fortunatamente) negli ultimi metri. Tra i monteneresi scalpitano i panchinari e così i Mister (per non sentirlo più!) fanno entrare Bomber Senese che fa il suo esordio stagionale sostituendo President Berardi. Entrano anche Bomberone Benedetto per Ballack Palma, Gervinho Brioni per Catalano ed il Mago per Iannone.
2 is megl che 1 !!!
I tanti cambi e la presenza di due capitani in squadra (Di Bona con la fascia di Pluto e De Paola con la sua fascia catarifrangente!) generano solo confusione tra i rossoblù. I nostri Amatori, però, recitano bene la parte dell'incudine ribattendo colpo su colpo le sortite dei biancorossi di casa che si rendono davvero pericolosi nell'unica occasione in cui Ardiles Potalivo si è lasciato sfuggire il suo avversario ma Di Bona si è fatto trovare pronto ribattendo il tiro ravvicinato dell'attaccante vastese.
Rientro con gol per Bomber Senese
Sull'altro fronte l'ultimo sussulto lo regala Senese che si procura, batte e trasforma il rigore del 3-1 e poi si fa sostituire da Angelo Pepito Rossi perchè le scarpe nuove gli hanno fatto le bolle ai piedi... In ogni caso, Vittò t può sctà a la cas!
Migliori in campo sicuramente Flavio Benedetto ed Ardiles Potalivo, quest'ultimo autore di una gara impeccabile e senza nemmeno un grido di sfida verso gli avversari. Un Tonino quasi irriconoscibile!
Prossimo turno nuovamente in trasferta... e che trasferta!


Sabato 7 novembre gli Amatori Montenero faranno visita alla capolista Il Golfo Vasto sul campo di Vasto Marina alle ore 15.

Nessun commento: