giovedì 1 ottobre 2015

AM. MONTENERO - ALL BECKS 3 - 2

NEL SEGNO DEL PROF!
Vittoria in rimonta nella 1a di campionato con 3° tempo da Champions!

Buona la prima! Ciak d'esordio beneaugurante per gli Amatori Montenero che battono in rimonta gli ostici All Becks di Cupello.
I rossoblù schierano in partenza Di Bona in porta, difesa a quattro con (da destra a sinistra) Ardiles, Top Player Borrelli, Flavio Sinisa Benedetto e Mr President Berardi. Centrocampo a tre con De Paola, Pasta del Capitano e Di Nunzio e tridente offensivo formato da Speedy Catalano, Hamsik Iannone ed il nuovo acquisto Nick Klose Travaglini.
Uno strano presagio si avverte nell'aria al momento del sorteggio, vinto incredibilmente dal nostro Capitano... Infatti, pronti via e siamo subito in... svantaggio! Un tiro dai 30 metri forte ma non irresistibile del bravo fantasista ospite viene tranquillamente lasciato andare in rete dal nostro numero 1.
Di Bò.... ma vatt a pis và!
Tutti possono sbagliare... diamogli tempo... si rifarà... infatti dopo pochi minuti azzarda un'uscita sulla quale il più veloce è l'attaccante biancoverde che lo anticipa e fa due a zero!
Ci si mette anche l'arbitro quando non convalida il primo gol in rossoblu di Travaglini, il cui tap-in dall'interno dell'area piccola viene bloccato dal portiere oltre la linea di porta!
I nostri Amatori decidono che può bastare così come regalo di benvenuto per gli ospiti e si buttano a spron battuto in avanti. Il primo guizzo è di Speedy Catalano che dribbla un avversario ma viene atterrato all'interno dell'area. Calcio di rigore e trasformazione di Hamsik Iannone che spiazza il portiere con freddezza.
E prima del duplice fischio dell'arbitro arriva anche il gol del pareggio sempre con Iannone che spinge in rete un assist di Travaglini arrivato a fondo campo dopo aver dribblato tutta la difesa biancoverde.
Nella ripresa continua il forcing rossoblù ma il vantaggio non arriva per merito del portiere ospite, che devia in corner una bella punizione di Sinisa Benedetto indirizzata all'incrocio, e per demerito di Catalano che manda a lato una ghiotta occasione.
Il gol è comunque nell'aria ed arriva su azione d'angolo con Iannone che spizza la palla a centro area sulla quale si avventa come un falco Benedetto che insacca di potenza. Il risultato potrebbe arrotondarsi ulterormente ma Travaglini si divora due ghiottissime occasioni (una clamorosa di testa!) sprecando quasi tutti i jolly a disposizione alla prima gara!
Nick stai attento perchè sto entrando in forma...
poi non ce ne sarà per nessuno!
Dalla panchina arrivano forze fresche: Giammichele per Berardi, Pece per Capitan D'Aulerio ma, soprattutto, l'ingresso della mitica coppia d'attacco Il Mago - Doctor Pipita, sostituendo rispettivamente Iannone e Potalivo. Incitati anche dai numerosi spettatori accorsi al Madonna di Bisaccia Stadium (tra i quali segnaliamo l'illustre presenza di un gruppo di inviati de Le Iene...) Zenone e Stefano emozionano il pubblico con i loro colpi d'alta scuola: il primo addomestica divinamente la sfera (dopo uno scatto che gli è costato quasi tutte le energie dispinibili!) ma viene fermato incredibilmente per offside quando si trovava a tu per tu col portiere... il secondo, invece, disorienta il proprio avversario al limite dell'area ma, quando sta per scoccare il suo micidiale tiro... scivola a terra ingannato dalla sua stessa finta... Magie del Mago!
Alcune delle IENE apparse sabato al campo...
Non succede più nulla fino al fischio finale del direttore di gara che decreta la fine della partita e l'inizio del match migliore: nel terzo tempo le due squadre offrono una prestazione a dir poco avvincente con un lungo schieramento a tavola, fasce ben coperte, birra d'attacco e ventricina di copertura! 5 - 5 - 5 insieme agli amici degli AllBecks!
Grandi All Becks! Con voi è sempre una festa!
Prossima gara prevista per Sabato 3 Ottobre in trasferta a Vasto contro l'Aragonese, sperando che non ci sia nessun altra squadra che debba giocare come noi alle 15... 

I RISULTATI DELLA 1a GIORNATA

IL PROGRAMMA DELLA 2a GIORNATA




Nessun commento: