sabato 14 febbraio 2015

HISTONIUM - AM. MONTENERO 1-1

Buona prova dei monteneresi in terra vastese

Con una bella prestazione gli Amatori Montenero tornano a casa con un punto frutto del pari maturato all'Incoronata di Vasto contro l'Histonium. Conti alla mano, però, lo scontro tra la seconda e la terza della classe avvantaggia soltanto la capolista Il Golfo, la quale aumenta il suo vantaggio sui "cugini" histoniensi a 5 punti (però con lo scontro diretto ancora da recuperare...).
Per quanto riguarda gli uomini dei DiP-DiP, invece, la gara di sabato ha confermato i tre caratteri fondamentali di questa stagione:
abbiamo bisogno sempre di uno "schiaffo" per poter esprimerci al meglio;
nonostante ciò la difesa rimane un nostro punto di forza (siamo la squadra col minor numero di gol subiti);
ci manca quasi sempre lo spunto decisivo in fase offensiva.
Pluto tu m'a dic com i fatt !!!

A tal proposito occorre precisare che nella gara di Vasto i Mister hanno optato per giocare con un'unica punta: Matassa e Senese.... questo non per la loro stazza (altrimenti sarebbero state quasi 3 punte in 2!) ma per le loro caratteristiche più da mezze punte, due fantasisti insomma, ultimamente poco fantasiosi, però... La prima vera occasione, infatti, è arrivata dal solito Speedy Catalano che con un bolide di destro dai 20 metri ha centrato in pieno il palo alla destra del portiere di casa.

I risultati della 2a giornata di ritorno

I vastesi, invece, sono partiti all'arrembaggio con due attaccanti più il nostro amico Antonaci alle spalle ed un centrocampo aggressivo ed offensivo. Il gioco espresso dai locali sembra più efficace ed infatti alla prima vera occasione passano in vantaggio: il centravanti vastese scatta sul filo del fuorigioco ed inizialmente Recchiuti si supera respingendo la sua conclusione ravvicinata ma lo stesso attaccante recupera la sfera e serve l'altra punta che sferra un tiro forte e preciso sul quale il nostro portiere stavolta non può arrivarci.
Come al solito, presa la "sberla", i rossoblù si scuotono ed iniziano a ricordarsi cone si gioca e vanno subito vicini al pari con un gran sinistro di Ballack Palma dal limite dell'area che esce di poco sopra l'incrocio dei pali. Un'altra ghiotta occasione nella prima frazione capita al nostro FantaBomber Senese, ma la sua punizione dal limite è più un passaggio che un tiro ed il portiere vastese blocca facilmente. Forse ora l'allievo Top Player dovrà dare ripetizioni al maestro Gianluca James Senese... chissà...
I TROFEI riportati a casa dopo il 3° tempo di sabato.
Sullo sfondo il ghigno del Mister per la grande opportunità
offerta da Vittorio che non si è presentato da Tullio...
Nella ripresa entra Bomber Sacchetti... ah no... scusate, Vittorio non c'era e non ci sarà per un pò perchè infortunato. È l'abitudine... :-P
Comunque nella ripresa entra in campo un Montenero deciso a pareggiare subito l'incontro cercando di non buttare mai la palla e spingendo sulle fasce con Catalano e Iannone (più il primo del secondo però...) o centralmente soprattutto con Matassa. Proprio quest'ultimo va vicino al gol con un bel destro al volo che esce di poco a lato. Ma quando gli attaccanti non sono in vena entra in azione il nostro Pluto Borrelli Decimo Meridio versione Pupone che sforna un gran gol girando in rete in semirovesciata una palla vagante su azione d'angolo!
Sulle ali dell'entusiasmo i nostri Amatori provano a far jackpot andando vicini al gol con una conclusione del neo entrato Flavione Benedetto ma il suo tiri esce di poco sopra la traversa. Oggi il suo Super Sinistro non era abbastanza caldo, speriamo in primavera... ;-)
Da qui alla fine non accade più nulla e l'incontro termina con un pareggio tutto sommato giusto, anche se ai punti gli Amatori Montenero meritavano qualcosa in più.

La classifica dopo 18 gare disputate

Appuntamento per la 3a di ritorno questo pomeriggio sempre in trasferta sul campo degli Amatori Pollutri.

Le gare in programma oggi pomeriggio

Nessun commento: