venerdì 30 gennaio 2015

AM. MONTENERO - AM. CUPELLO 3 - 1

Giro di boa per il Campionato Amatori 2014/2015

Ritorno alla vittoria per gli uomini dei Dip-Dip nell'ultima di andata del Campionato Amatori. Anche se, per completare effettivamente la prima parte del torneo, bisognerà aspettare l'esito dei recuperi delle gare della 14a giornata (per i rossoblù impegno esterno con i Compari) per le quali però la federazione non ha ancora comunicato nulla.

Nello scorso weekend le cattive condizioni meteorologiche avevano fatto presagire un altro rinvio: l'enorme quantità di pioggia caduta ha reso il campo simile a una palude, tant'è che non siamo riusciti nemmeno ad effettuare la solita "rifinitura" sabato mattina per tracciare le linee di gioco.
Il terreno di gioco pochi minuti
prima dell'inizio della gara
Rinviare un'altra gara, però, avrebbe creato grossi problemi nel recuperarla e così qualcuno ha pensato di equipaggiarsi per un'eventuale traformazione della partita da calcio a pallanuoto... Qualcun'altro, invece, con maggiore autorità (n.d.r. l'arbitro!) ha visto che, nonostante la presenza del Lago Maggiore e del Lago di Garda in miniatura, il pallone rimbalzasse bene sulla maggior parte del campo...
E quindi? Quindi si gioca!
Vista l'assenza di entrambi i portieri di ruolo e di tutte le linee di gioco Mister DiP Nando rispolvera gli scarpini bianchi e anticipa il carnevale tirando fuori il vestito da Pac Man col numero 1 sulle spalle e insieme alla sua amica carriola, con un colpo solo (e senza l'aiuto del filo!) traccia le linee di tutto il campo e fa anche riscaldamento! Di Bona e Recchiuti sono avvisati...
Andiamo alla ricerca del gol
o di un pò di cozze?!?
Gli avversari di Cupello, nonstante la formazione rimaneggiata (nessun giocatore in panchina!), partono meglio dimostrando con un bel gioco veloce di essere non a caso l'unica squadra in grado finora di aver battuto la capolista. E, puntualmente, arriva anche il gol su un cross deviato con la schiena da De Paola che inganna il nostro portiere mascherato in uscita.
Lo svantaggio scuote i locali ma il nervosismo la fa da padrone e così l'unica buona occasione del primo tempo capita sui piede (purtroppo...) di "Bomber" (quando tornerai al gol elimineremo le virgolette!) Sacchetti che non riesce a deviare in porta un bel cross dalla destra di Top Borrelli. La situazione degenera quando Di Nunzio e Pluto Borrelli si ostacolano a vicenda nel tentativo di insaccare in rete una corta respinta del portiere...
Fasi di gioco del 1° tempo
L'intervallo fortunatamente rigenera un pò dei neuroni sopiti o infreddoliti dei nostri Amatori e così, nel giro di un quarto d'ora, la partita cambia direzione grazie ad un invenzione del Top Player Borrelli su punizione prima, ad una percussione finalmente vincente del ritrovato Speedy Catalano poi ed, infine, ad un'incornata di Pluto Borrelli, felicissimo di vedersi arrivare al centro dell'area un preciso pallone da corner. Ad aspettare un gol di Vittorio si rischierebbe di vedere prima un altro bebè in casa Sacchetti, e così il nostro Pluto unisce l'esultanza del suo pupillo Pupone alla gioia per l'arrivo del piccolo Andrea festeggiando il gol con un bel Ciucciotto!
Gli ospiti provano a reagire e vanno vicini al gol con due cavalcate della loro veloce che si ritrova ben due volte a tu per tu con DiP Nando ma il nostro Supereroe Giallo lo ipnotizza in entrambi i casi (sulla seconda, però, c'è un dubbio tocco di mano fuori area...).
I rossoblù invece tentano di affondare il colpo di grazia e ci vanno vicini con i neoentrati Gervinho Brioni, che non mette la giusta cattiveria su una palla vagante all'interno dell'area piccola, Pinturicchio Matassa che spara a lato da buona posizione e AntoBello Benedetto che si vede annullare (ingiustamente) un gol di destro e del quale il nostro Operatore Sky Pezzotta ha raccolto le immagini. Rivediamo:

video

Piano piano la partita perde di intensità sia per la stanchezza degli ospiti (senza cambi per tutti i 90 minuti!) che per la vena musicale del direttore di gara che ha fischiato una miriade di fuorigioco, spezzando di continuo le ripartenze rossoblù. E così il risultato non è più cambiato decretando il ritorno ai 3 punti per gli Am. Montenero e l'inizio della festa per i 25... no erano 30.... neanche... vabbè per il compleanno del nostro Caro Vecchio Capitan D'Aulerio.
Tanti auguri Pasta del Capitanooooo! :-)


Nel prossimo turno, 1a giornata di ritorno, gli Am. Montenero giocheranno nuovamente in casa contro il Ristorante da Moretti, tenace compagine di Scerni che ci ha dato il primo dispiacere dell'anno.


Appuntamento al Madonna di Bisaccia Stadium per Sabato 31 gennaio sempre alle ore 15.

Nessun commento: