domenica 5 ottobre 2014

Pronto riscatto degli Amatori Montenero nella prima gara casalinga



Tutti i risultati della seconda giornata del Girone B


Pronto riscatto per gli Amatori Montenero, che dopo l'amara sconfitta rimediata a Scerni, reagiscono immediatamente registrando una netta vittoria sui pur forti avversari dell'Histonium. I padroni di casa hanno disputato una gara di livello fatta di sostanza e qualità. Tra tutti da segnalare Pinturicchio Matassa autore di una tripletta (.....Giacomo riporta il pallone..please...),
gli esterni di centrocampo De Paola e Catalano (assenti a Scerni) e la prova di Pluto Aldair Borrelli presenza imprescindibile della difesa (...specie ora che è dimagrito di 7 kg!!!!..). Il Madonna di Bisaccia Stadium si conferma ancora una volta il nostro fortino "quasi" inespugnabile. L'andamento della gara è stato inizialmente abbastanza equilibrato e sbloccato da Matassa che ha approfittato di un errore della difesa ospite. Sempre Matassa è stato autore della seconda rete andando a finalizzare un'ottima azione corale rifinita da De Paola. Il primo tempo si concluso sul 2 - 0, con gli ospiti a colpire un palo su punizione proprio allo scadere. 


LA  CLASSIFICA



Il secondo tempo ci ha visto chiudere subito i giochi sempre con Matassa e mettere così in ghiaccio la partita. Da registrare poi le due belle realizzazioni di Benedello Antonello e De Paola Antonello che hanno fissato il risultato sul 5 a 0. Nel finale il gol della bandiera degli ospiti.
La giornata ha visto poi un altro importante evento.....infatti davanti ad un discreto pubblico....ha fatto finalmente il suo esordio Gianluca Senese...colpo del mercato estivo...e per il momento "aspirante" bomber visto che l'occasione che gli è capitata tra i piedi da distanza ravvicinata l'ha sparata a "lu cap la serr!!!" 

IL  PROSSIMO  TURNO


Settimana prossima altra gara casalinga contro gli Amatori Pollutri.

2 commenti:

Giuseppe ha detto...

Grande Pinturicchio MATASSA ! ! !
SENESE a ripetizione di "Bomberologia"... :-P

Giuseppe ha detto...

Per Gervinho BRIONI:
hai capito adesso dov'è "lu cap la serr" ???