martedì 20 maggio 2014

AM. MONTENERO - AM. CRECCHIO 5 - 1

I rossoblù dei Mister Dip-Dip tornano alla vittoria sul campo e fuori...

Ritorno alla vittoria per gli Amatori Montenero nel "duplice" impegno dello scorso sabato al Madonna di Bisaccia Stadium.
Nel primo match, valido per la penultima giornata della Coppa Delegazione Lanciano, i monteneresi devono difendere il primato in classifica dal prepotente ritorno dello Sp. San Salvo (che mercoledì 21 recupererà la gara contro il Julianum). Avversario di turno sono gli Amatori Crecchio, un paese vicino Ortona distante appena 75 km...
A segnà er campo semo sempre i soliti cani...
Partenza stranamente veemente dei rossoblù che in poco più di 10 minuti firmano il doppio vantaggio grazie a due incursioni dalla fascia di Catalano in versione Bale: nella prima, su precisissimo lancio di capitan D'Aulerio, il nostro "ragazzino" anticipa il portiere ospite e deposita in rete la palla dell'1 - 0; nella seconda, invece, si procura un rigore che Sacchetti realizza spiazzando il portiere con freddezza.
Lu Bomber (dopp Simon) sò sempr ì !!
A mettere il risultato in cassaforte ci pensa ancora bomber Sacchetti che col piattone spinge in rete un cross al bacio pennellato da De Paola dopo un bell'affondo sulla fascia destra. Il primo tempo sprint dei locali annichilisce i neroverdi di Crecchio e, nella ripresa, capitan D'Aulerio affonda subito il colpo di grazia anticipando il portiere in uscita su un perfetto lancio di Zizou Palma e depositando in rete a porta vuota.
Appagato dei 2 gol che gli hanno permesso di scavalcare Benedetto nella classifica cannonieri, il nostro ritrovato bomber Sacchetti (stranamente) non fa una piega all'ormai rituale momento del cambio... Però, deve aver tremato non poco nelle numerose ed incredibili palle gol sciupate dal nostro bomberone Antonello (in una ha preso anche un palo).
Affollamento nell'area avversaria...
Chi ha fatto centro invece è stato il redivivo Iannone il quale, non solo è riuscito ancora nell'impresa di non infortunarsi, ma ha addirittura timbrato il tabellino dei marcatori firmando il 5 - 0 con un preciso pallonetto di sinistro che ha sorpreso il portiere in uscita. Non ce lo ha confermato, ma noi pensiamo che abbia fatto qualche voto a San Nicola, che a Montenero si festeggia proprio il 17 maggio!
Il duo d'attacco agli arrosticini!!
Nel finale c'è spazio anche per Pezzotta il quale ha pensato bene di inaugurare il suo nuovo paio di scarpette bianche procurandosi un calcio di rigore. Peccato che abbia sbagliato area e così il rigore l'ha battuto il Crecchio realizzando il gol della bandiera che ha fissato il risultato sul 5 - 1 finale!
In virtù della contemporanea vittoria del San Salvo a Vasto Marina (in attesa del recupero di mercoledì), per assegnare il 1o posto nel girone sarà decisiva l'ultima gara in calendario dove i rossoblù guidati da Dip-Dip faranno visita al Casalanguida.

Archiviato il primo incontro di giornata, passiamo al più interessante e prelibato match degli Am. Montenero al cospetto di arrosticini, birra, salsicce e, per l'occasione, anche dolcetti in onore dell'ultima arrivata in casa Borrelli Pluto Aldair.
Formazione spregiudicata per i rossoblù che attaccano a viso aperto gli avversari con un modulo a farfalla degno del miglior Canà con il duo d'attacco in famiglia Armando & Felice agli arrosticini e Giovanni Giammichele ai fuochi supportati dal Mago e dal rientrante Catalli (il resto del corpo chiede ancora tempo, ma il suo stomaco era in splendida forma!).
Tanti auguri al nostro Pluto Borrelli ed alla sua famiglia!!
L'unica grave defezione è quella di Capitan Di Lorenzo (Daniele non ce ne voglia ma a tavola è lui il nostro condottiero!) : l'inaspettata giornata di sole lo ha irrimediabilmente bloccato in campagna... Ci ha, comunque, lasciato il suo in bocca al lupo per la partita con una solenne promessa: se la Juve ha fatto il giro di Torino sul pullman scoperto per festeggiare lo scudetto, noi Amatori, in caso di vittoria finale della Coppa, faremo il giro di Montenero sulla mietitrebbia!!! A tavola, comunque, Gabriele è stato degnamente sostituito dal fedelissimo Senese che ha dato (poco), mangiato (tanto) e bevuto (altrettanto) tutto, come gli aveva chiesto il mister.
Con un'altra grande prestazione, quindi, gli Amatori Montenero confermano il loro primato anche a tavola!!!




Panoramica dall'alto del "Madonna di Bisaccia Stadium"

Nessun commento: