sabato 5 aprile 2014

AMATORI MONTENERO, POKERISSIMO A TAVOLA

(Nella Coppa Delegazione Lanciano, gli Amatori Montenero questa settimana osserveranno un turno di riposo. Quindi, in mancanza di "materiale", pubblichiamo la cronaca dell'ultima grande prova culinaria dei nostri beniamini in concomitanza con la serata finale di San Remo)


AMATORI MONTENERO, POKERISSIMO A TAVOLA.
Notte da leoni per la squadra rossoblù.




Montenero, sabato 22 febbraio 2014

Nella penultima giornata della prima fase del campionato, turno di riposo calcistico per gli Amatori Montenero, registriamo un'altra grande prestazione dei nostri beniamini impegnati al Ballarin Stadium per la Cena di Gala di questa prima fase del torneo.
Purtroppo ci sono alcune defezioni ma la squadra si presenta compatta all'appuntamento. Pronti via e subito all'attacco con l'antipasto fatto fuori in pochi minuti. Di affettati, formaggi e salsicce non si vede neanche più l'ombra!
Am. Montenero 1 - Atletico Mangereccio 0.
Nella fase iniziale della gara, però, perdiamo Sacchetti. Il nostro bomber c'è la mette tutta ma deve gettare la spugna bloccato da un virus intestinale, che però il dottor Borrelli L. ha diagnosticato come un pricipio di cirrosi... Siamo comunque certi che si tratta di una cosa grave perchè non abbiamo mai visto Vittorio a tavola bere acqua! Fuori dal campo, comunque, la nostra punta di diamante è Gabriele Di Lorenzo che sfodera una prestazione superba con numeri da alta scuola tra piatti di cuzzutill e pampanella.
Ma andiamo con ordine. Durante la prima frazione i rossoblù vanno un pò in difficoltà con la cottura della pasta ma con un eccellente gioco di squadra in cucina riescono ad arrivare indenni con le "spasatt" di cuzzutill sul tavolo (conditi con un succulento sugo preparato dai padroni di casa!). 2 a 0 meritatissimo per gli Amatori.
Nel secondo tempo invece il modulo "a farfalla" preparato da mister Di Pinto (l'altro mister questa sera è impegnato con la 2a squadra in una difficile trasferta a Palata...) dà i suoi frutti: la pampanella viene aggredita da ogni lato e per lei non c'è scampo. 3 a 0 e palla a centro!
I nostri, comunque, non sono mai sazi e lo dimostrano andando a segno ancora una volta sul passaggio filtrante di Nicola Zizou Palma che serve su un piatto d'argento i magnifici cannoli alla crema preparati da mamma e i liquori al limone, al mandarino e alla banana Made in Ballarin. Il poker è servito!
Negli ultimi scampoli di gara c'è tempo anche per l'ingresso in campo di un altro attaccante "di peso", Gianluca Attila Senese. Il mister gli dà fiducia e lui non tradisce: in pochi attimi fa fuori tutto ciò che trova sul suo cammino. È pokerissimo!
AM. MONTENERO  5  -  ATLETICO MANGERECCIO  0  !!!

Il momento clou della serata, comunque, si è avuto nell'intervallo tra il primo e il secondo tempo. A rendersi protagonista è stata la musica con l'apertura del Cuzzutillo d'Oro, rassegna musicale di canzoni popolari interpretate dagli Amatori accompagnati dal maestro Di Lorenzo, il Maradona della fisarmonica.
Al 3o posto si è classificato il duo Benedetto-Palma, i quali, insieme al CdM, hanno degnamente interpretato la sempreverde "Maria Nicola".
Piazza d'onore per un altro duetto, sempre in collaborazione con il CdM: l'inedita coppia Matassa-Brioni ha sfoderato un'ottima prestazione con l'allegra "Filomenha".
Chiarimento per i lettori: la sigla CdM non indica il Consiglio dei Ministri bensì il Coro dei Magnaccioni formato dagli altri componenti del gruppo!
Ed ora.. rullo di tamburi! The winner is...

Un plebiscito assegna la vittoria del 1o Cuzzutillo d'Oro a Nicola Palma Ballarin con la bellissima "Lu cell"!
Tra le Giovani Proposte, invece, si aggiudica il 1o premio il nostro Top Player Luca Borrelli con una spettacolare esibizione de "La merla"!
Premio alla Carriera per il nostro DS Giò con "Che sarà", mentre il premio alla Critica va al mitico Di Lorenzo con la sua interpretazione divina de "La fisarmonica impazzita".
Musica ed allegria nella notte montenerese che fa da contraltare alla finale di Sanremo 2014 a cui non ha niente da invidiare. Anzi! Se ci fosse stata la diretta Tv avremmo fatto un boom di ascolti! Sarà per la prossima volta...

Un doveroso e sentitissimo GRAZIE ai genitori di Nicola per la preparazione della cena!
Insieme a Nicola hanno formato un tridente d'attacco formidabile ed inimitabile. Tipo Vialli, Ravanelli e Del Piero...



I risultati delle gare di Sabato 5 APRILE 2014





3 commenti:

Anonimo ha detto...

Giuseppe che dire....senza parole.... COMPLIMENTI!!!
Quest'anno abbiamo fatto un grande acquisto sia fuori che dentro il campo.
Daniele

Anonimo ha detto...

Stai avanti Peppe!!!!Tutta la gend UE' ka l vedev UE' zariggirev no na vòt e dù,tutta la gend UE' ka l vedev UE' zariggirev ma k cella'E'.....uahauuuu....cmq è stato un piacere "preparare"la mangiereccia(anche perche' ci ha pensato mia madre),la prossima partita a tavola sfidiamo carne arròsct e arroscticìn..!!!ballarìn

Anonimo ha detto...

grande peppe x l'articolo!proporremo la tua candidatura al premio x il miglior giornalista amatoriale dell'anno!prepariamoci x la prossima cena,sono d'accordo con ballack x bistecche ed arrosticini!sempre forza asd amatori montenero!saluti pluto aldair