giovedì 14 febbraio 2013

AMATORI MONTENERO - SPORTING POLLUTRI: non Disp.

In riferimento alla gara di sabato 09.02.2013 non disputata contro lo sporting pollutri ci pare doveroso dover precisare alcune cose riguardanti il commento pubblicato dallo Sporting sul nostro blog, per spazzare via il campo da qualsiasi nostra responsabilità in merito a quanto stabilito dall'arbitro e dal giudice sportivo relativamente a tale gara. Si riporta cronologicamente quanto accaduto: alle ore 12.09 si riceve telefonata da un responsabile dello Sporting per capire quali sono le condizioni meteo e del campo a Montenero e nella quale ci si chiede di andare dai Carabinieri affinchè possano fare un fax alla federazione nel quale si dichiara l'impossibilità di disputare la gara. A tale domanda, con molta disponibilità, si risponde che da parte nostra c'era la piena disponibilità a rinviare la gara e per questo motivo il sottoscritto (Daniele D'Aulerio) si è recato presso il comando della stazione dei carabinieri per appunto fare questa richiesta. Ricevuto dai CC alle ore 12.30, alla mia richiesta i militari non hanno voluto fare tale dichiarazione e relativo fax in quanto per loro anche se stava nevicando le strade erano percorribili e poi mi hanno detto "non siamo mica un arbitro noi....che decidiamo se la gara si debba disputare o meno". Uscito dalla stazione dei carabinieri alle ore 12.38 ho provveduto ha chiamare il responsabile dello Sporting per avvertire quanto riferito dai carabinieri, alchè lo stesso allora mi chiedeva di fare un fax o una mail alla federazione per rinviare la gara. Sempre con tutta la buona volontà e spirito AMATORIALE che ci contraddistingue e che a nessuno permettiamo di mettere in dubbio, e proprio per venire incontro alle esigenze dello Sporting (che tra l'altro aveva già avvisato tutti i suoi tesserati del fatto che la gara non si sarebbe giocata senza averne la certezza e senza che noi potessimo (pur volendo) dare tale certezza) ho provveduto ad inviare alle ore 13.00 una mail alla federazione (tutto documentabile sia gli orari delle telefonate che la mail) nella consapevolezza mia e anche del responsabile dello sporting che quella mail o fax a quell'ora non l'avrebbe letta nessuno. Infatti, rispetto a questa considerazione, ho sottolineato telefonicamente che a quel punto l'arbitro sarebbe comunque venuto e a tale sottolineatura il resp. dello sporting mi ha detto "va bhè a questo punto l'arbitro facesse quello che gli pare....noi comunque non veniamo perchè ho già avvisato tutti, non rischio per venire a giocare una partita di un campionato amatoriale". In questa telefonata ho comunque precisato che noi comunque al campo saremmo andati. Quindi, sig. responsabile dello Sporting, non ti permettere di dire "avendo avuto comunicazione......" o "ci hanno suggerito...." perchè sei un bugiardo. Noi non ti abbiamo contattato, sei tu che hai contattato noi e ci hai chiesto di rinviare avendo già deciso di farlo.........noi non abbiamo ingannato nessuno e ripeto il nostro spirito sportivo e amatoriale non è secondo a nessuno.....A due ore dalla gara che cosa pretendevi che noi avessimo il potere, in quanto squadra di casa, di far rinviare la gara? Nonostante abbiamo fatto di tutto per farlo? Alle ore 15.00 lo sporting non si è presentato, l'arbitro è venuto (tra l'altro è venuto da Vasto mica da Roccaraso) le condizioni meteo erano buone (si sono giocate quasi tutte le partite), quindi l'arbitro ha ritenuto che c'erano le condizioni per giocare nonostante noi, ancora una volta, abbiamo dato assoluta disponibilità a rinviare la gara. Ci dispiace per la multa, dei tre punti a tavolino non c'è ne facciamo nulla e il resto sono chiacchiere. QUESTO E' QUANTO ACCADUTO E QUESTO CORRISPONDE A VERITA'. SFIDO CHIUNQUE A DIRE IL CONTRARIO. Non mi soffermo sulle considerazioni di carattere sociale perchè non c'entrano nulla.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Tengo a precisare alcuni commenti di questa vostra dichiarazione e allo stesso tempo precisare il nostro comunicato. Noi non affermiamo che vi e' stato intenzioni dolose da parte vostra (rileggi attentamente quanto scritto), ed inoltre confermo la nostra chiamata per sondare le intenzioni di disputare la gara. Rimaniamo esterrefatti della penalità, del perché della sconfitta e della multa se vi era un accordo tra le 2 squadre Spero che ora sia più chiaro il tutto