martedì 11 dicembre 2012

HISTONIUM - AMATORI MONTENERO: 2 - 2

Dopo l'incontro a campi invertiti, e con l'assenza di pedine fondamentali, torniamo a casa con l'amaro in bocca, consapevoli di aver perso due punti. L'incontro ben giocato tatticamente e agonisticamente ci vede padroni del campo per tutto il primo tempo. Grandi occasioni da gol non sono state create fino al calcio di punizione di Sacchetti ben sventato dal portiere avversario. Gli avversari si presentano nella nostra area in un'unica occasione quella del gol, arrivata nei minuti di recupero per un colossale errore del MAGO che su un cross innocuo, dopo un rimbalzo della sfera, manca colossalmente la presa permettendo all'avversario indisturbato di insaccare dentro la nostra porta, mentre il nostro terzino di turno restava a guardare. Il secondo tempo ci vede rientrare in campo con la stessa determinazione e grazie all'ingresso di mister Leonardo su due calci piazzati insacchiamo ben due volte la porta avversaria. Purtroppo a cinque minuti dalla fine da un fallo in area del mitico giardiniere (nella foto), forse aveva scambiato l'avversario per un albero da potare, l'arbitro decreta il rigore che ci vede raggiunti sul definitivo 2 a 2. Un plauso a tutti per l'impegno mostrato in campo; una nota di demerito va citata a capitano di turno Elio Pece, in tanti pensavano che con la fascia da Capitano avresti aperto bocca solo quando serviva.............e continua...... (a cura dell'inviato speciale Franco Berardi...)

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Povero Elio, perchè tanto odio?

Anonimo ha detto...

non è odio e ci mancherebbe......e gogliardia stiamo solo scherzando....