lunedì 21 dicembre 2009

LE PAGELLE DEL GIRONE DI ANDATA

RECCHIUTI: girone di andata molto positivo il suo, infatti non compie grossi errori (e per un portiere e la cosa più importante) e da buona sicurezza al reparto difensivo. SICURO 7
SPARVIERI: le sue prestazioni sono state quasi tutte sopra la media. Quando schierato terzino destro ha sfoderato prestazioni maiuscole sia in fase difensiva che offensiva. Sicuramente uno dei migliori. “ROSA” PENDOLINO 7,5
PECE: ha alternato prestazioni buone ad altre meno buone (visto il suo potenziale). Nel complesso positivo. Nei pressi delle tavolate in zona Montebello, nonostante la sua stazza si difende egregiamente. CHIACCHIERONE 6,5
VISCIANO: le sue prestazioni non sono state sempre positive, qualcuno dice che da quando si è trasferito a Montenero ha riscoperto il gusto della buona tavola…….e la bilancia non mente. In riferimento ai riti di cui appresso tratteremo si sta candidando seriamente a ruolo di Santone!!!! APPESANTITO 6
PEZZOTTA: tranne un periodo in cui ha subito un infortunio muscolare, ha sfoderato sempre ottime prestazioni in marcatura. BRIO 7
D’AULERIO: sicuramente più presente dello scorso anno e ormai condannato a giocare perennemente in difesa (gli piacerebbe ogni tanto fare qualcos’altro) e lo fa con discreti risultati REPORTER 6,5
DI PINTO L.: da un mister ci si aspetterebbero prestazioni tatticamente disciplinate…..ma con lui non è così; rompe spesso…….tira tutte le punizioni……..vorrebbe correre come un ragazzino di 18 anni…….ma ne ha 51. Di contro, però, ha il merito di aver messo a disposizione la “Tana degli Amatori” in località Montebello dove spesso e volentieri andiamo ad espletare il rito culinario del “Capretto”ed è il capocannoniere della squadra. Non è poco. BRAVO 7
BERARDI F.: il Presidente è pedina fondamentale sia dentro che fuori il campo. In campo quando manca si sente e come. Fuori dal campo tutti apprezzano la sua voglia di fare. DETERMINANTE 7
BRIONI: il suo girone di andata è stato nel complesso positivo. Nonostante abbia sbagliato gol impossibili gli si perdona tutto perché è troppo simpatico……..tant’è che poche persone credono veramente che faccia il finan……. Fuori dal campo è una macchietta!!!!GIULLARE 7
DE PAOLA: si sta trasformando nell’Antonio Conte della situazione. Corre, tampona, si ripropone. Pare, inoltre, sia un ottimo cuoco e se lo teneva per se. Gravissimo!!!!! Avremo modo di giudicare anche le sue doti di chef ma le pagelle in quel caso saranno severissime. SGOBBONE 7
TOSCANO: tra gli ultimi campionati questo è quello in cui si sta esprimendo meglio. Voglioso di lasciare il segno a volte “strafa’”. Ha un difetto: è interista OLINDO SNAJDER 7
SPADANUDA: è l’uomo dei mezzi tempi. Non credo di ricordare partite giocate fino alla fine. Max però capisce ed è diventato parte integrante del gruppo…….specie in fase di banchetto! TRENO 6,5
DI PIETRO: le sue doti calcistiche le conosciamo tutti. Parecchio arrugginito sta cercando di tornare in condizioni accettabili. L’operazione al menisco lo sta ritardando……ma noi siamo pazienti SINISTRO SOPPRAFFINO 6,5
MARRAFFINO: qualche suo atteggiamento non lo capisco. quando ha giocato ha alternato prestazioni buone ad altre scarse. Fuori dal campo (sempre in riferimento ai riti) è un goleador di razza pura. Quando vuoi sei sempre dei nostri ALTALENANTE 6
CATALANO: il mister è da applausi. L’impegno che mette nella nostra squadra è incommensurabile. E poi cosa si può dire ad un mister la cui squadra è sorprendentemente al 2° posto? Pochi sanno però che il meglio Angiolino lo riserva a Montebello quando racconta le……”Storie infinite di Giò”. Pare stia anche scrivendo un libro!! PENNA BIANCA 8
PILONE: Tonino è un mitico. Oltre a giocare con disinvoltura i suoi minuti, è la miccia del divertimento, L’innesco della gioia, con lui le serate trascorrono a risate. IDRAULICO 7
BENEDETTO A.: nonostante i suoi conflitti di interesse (leggi Olimpia) e riuscito a giocare qualche partita lasciando anche il segno. P.s.: se vi chiede il bagnoschiuma non dateglielo, lo finirebbe per quanto è grosso. ESAGERATO 6,5
GALLINA: perno centrale della squadra. Senza di lui non so se esisteremmo ancora. Ricopre dei ruoli delicatissimi su cui si giocano gli equilibri della squadra (porta la birra!). IMMENSO 8
IANNONE: cominciata la stagione in ritardo causa impedimenti matrimoniali, si è subito integrato nel gruppo. Pollese di nascita pare abbia già imparato il nostro dialetto. Ha il peso sulle spalle di essere il “genero di Armando”. Viste le sue doti di addetto agli arrosti c’è chi ipotizza sia il figlio del Dio Fuoco. FUOCHISTA 7
MIRCO: per motivi di lavoro non è riuscito ad essere presente come voleva. Non c’è problema quando vuoi noi ci siamo. BARISTA 6
DI PINTO M.: si è inserito in punta di piedi, ma dopo qualche giornata ha cominciato a parlare come un presidente. Pare abbia promesso (se ritrova la forma migliore!) di farci vincere il campionato…….ah ah. FUNONZIO O NON FUNONZIO?! 6,5
DI PINTO N.: quest’anno, causa impegni ben più importanti, la sua presenza si è tradotta in n.1 partita. speriamo di riaverlo con noi con più costanza. ASSENTE GIUSTIFICATO 6
TRAVAGLINI G.: l’ultima novità del gruppo. Finora ha disputato solo una partita in quanto gli impegni lavorativi non sempre coincidono con gli orari dei nostri incontri. Comunque nell’unica presenza ha lasciato il segno. BOMBER 6,5
D’AULERIO L. (GIO’): siamo tutti in spasmodica attesa di vederlo esordire con la maglietta degli Amatori. La sua tecnica sopraffina (stiamo sui livelli di Leo Messi) e la sua visione di gioco (parliamo, se ricordate, di Juan Sebastian Veron) potrebbero cambiare il volto della squadra. Chi vivrà vedrà!!! MITICO 7
FRANCESCHINI: i suoi problemi fisici non gli permettono più di giocare. In molti rimpiangono i suoi gol. La sua presenza, però, è costante e questo ci fa immensamente piacere. COMPLIMENTI 7

Nessun commento: