lunedì 20 febbraio 2017

AM. MONTENERO - IL GOLFO VASTO 6 - 2

MONTENERO A TUTTA BIRRA!  
Grande prova di forza dei rossoblù nel big match contro Il Golfo Vasto
                            
Dopo due (diciamo tre...) settimane di stop gli Amatori Montenero ripartono alla grande ritrovando la vittoria nel big match contro Il Golfo Vasto, seconda forza del girone.
Tra gli Amatori una tripletta è più pesante...
e chi la realizza si riporta il pallone a casa!
Tra i rossoblú, guidati oggi dal solo DiP Lino, figura anche il "nuovo acquisto" Di Nunzio prelevato a titolo (speriamo...) definitivo dall'Infermeria! Un errore di trascrizione della distinta, invece, inverte i cugini Benedetto con Silverio in attacco e Flavio a centrocampo... sarà anche colpa della pampanella del giorno prima, ma il nostro Profeta ha di fatto sciupato la sua occasione d'oro per farsi cambiare ruolo! E Rossi se la ride...

LA FORMAZIONE
Di Bona
Di Nunzio
Potalivo
Borrelli L. (Pece)
Borrelli M.
D'Aulerio D. (Rossi)
Benedetto F.
De Paola (Di Rauso)
Catalano
D'Aulerio N. (Travaglini)
Benedetto S.

Nonostante orfani di diverse pedine importanti, gli ospiti prendono subito le redini del gioco, ma la dura legge del gol stavolta gioca a favore dei rossoblú che vanno in vantaggio con Bomber D'Aulerio che scatta (in posizione di dubbio offside...) tutto solo, anticipa il portiere ed insacca a porta vuota.
I vastesi non ci stanno e con la complicità del nostro Ardiles (che da quando fa il Donnarumma a calcetto si é dimenticato di come si fa il terzino...) collezionano una ghiotta occasione sulla quale il nostro Benji Di Bona (stavolta...) ci mette una bella pezza. Nulla può, però, su quella successiva, fotocopia della precedente...
Mercoledì giochiamo di nuovo contro il Termoli... bisogna
tenere d'occhio i movimenti in banca di questo soggetto!
Fortunatamente i nostri goleador oggi sono in gran vena e Speedy Catalano prima e Bumba D'Aulerio poi piazzano un letale uno-due sullo scadere della prima frazione che annichilisce gli avversari.
Ad inizio della ripresa, Bomber D'Aulerio cala il poker (ed il suo tris personale) con un colpo gobbo: chiama l'assist per il suo compare Flavio a centro area ma calcia male e tira in porta, il portiere fa un passo verso il centro per intercettare il presunto cross e viene trafitto... Svirgolata o Genialata?
Il nostro capocannoniere lascia poi la scena all'idolo della tifoseria, Il Papero Rossi, che si imbatte subito in una sfida personale con l'arbitro... 5 palle giocate 6 fuorigioco fischiati!
Il Golfo prova a rialzare la testa ed accorcia le distanze con un gran gol della propria ala destra che trafigge il nostro numero uno con un bel pallonetto dal limite dell'area.
Dopo il gol degli ospiti e l'ingresso in campo del pericoloso (per noi!) terzino carioca Elio Pecęo... la partita sembra riaccendersi ma, all'ennesima azione personale, il nostro Bomber Rossi riesce ad evitare il fuorigioco e, rischiando uno strappo inguinale, trafigge in spaccata l'estremo difensore vastese.
Sul finire di gara c'é gloria anche per il neoentrato NicKlose Travaglini che segna (finalmente) a tu per tu con  il portiere in uscita.
La vittoria in questo match cosí importante vale anche come regalo per i secondi 21 anni del nostro Antonello Baciata De Paola!
Antonè t sctì a fa vicchj !!!

Ma non c'é tempo per rilassarsi, il calendario ora é fitto di impegni!

Mercoledí 22 febbraio, infatti, ci sarà il primo recupero delle gare rinviate a gennaio a causa del maltempo contro gli arcigni "cugini" del Termoli. L'appuntamento per l'ultimo derby molisano di questa 1a fase al Madonna di Bisaccia Stadium é sempre alle ore 15.

Il programma dei recuperi di domani

domenica 12 febbraio 2017

TURNO DI RIPOSO PER GLI AMATORI MONTENERO

ALZATA DI POLLICI
Il Giudice sportivo ha decretato la ripetizione della gara SR Calcio - Am. Montenero


Nell'ultimo Comunicato ufficiale del 9.2.2017 il Giudice Sportivo si è espresso in maniera agrodolce sulla spinosa vicenda della gara di sabato scorso dei nostri Amatori Montenero.
Questo il testo del Comunicato ed i relativi provvedimenti presi a carico dei nostri tesserati.

GARA SR CALCIO – AMATORI MONTENERO
Il Giudice Sportivo, in relazione alla gara in epigrafe, prende atto che l’arbitro ha sospeso la gara ritenendo  di non poter portarla a termine la gara. Dalla lettura del supplemento di rapporto appare evidente come, a seguito del comportamento di alcuni tesserati della società AMATORI MONTENERO si sia creata una situazione di tensione in campo. Infatti il direttore di gara al momento della sospensione aveva allontanato l’allenatore della predetta società ed espulso tre suoi giocatori, tutti per proteste. Lo stesso arbitro riferisce che alla  conclusione della discussione ingeneratasi in campo si trovava accerchiato dai calciatori della società AMATORI MONTENERO e di aver decreto la sospensione della gara. Le disposizioni di cui alla regola n. 5 ed all’art. 64 n.o.i.f. attribuiscono all’arbitro il potere di astenersi dal far proseguire la gara qualora si verifichino, nel corso della stessa, situazioni che “a suo giudizio” appaiono pregiudizievoli dell’incolumità propria, dei suoi assistenti o dei calciatori, oppure tali da non consentirgli di dirigere la gara stessa in piena indipendenza di giudizio. La situazione codificata dalle predette norme non sembra essersi realizzata nel caso specifico in quanto si sono verificate effettivamente proteste, contornate da sporadiche ingiurie ed è stata proferita una sola frase minacciosa all’indirizzo del direttore di gara, peraltro con modalità non aggressive (il calciatore non si avvicinava al direttore di gara ma viceversa era quest’ultimo a portarsi verso il calciatore). Dalla lettura del supplemento di rapporto emerge chiaramente come i calciatori della società AMATORI MONTENERO abbiano soltanto protestato nei confronti del direttore di gara, anche in occasione in cui lo stesso riferisce di essere stato accerchiato, non ponendo in essere nessuna condotta idonea a farlo sentire in pericolo o minacciato e ciò, anche in considerazione della collaborazione fattiva del capitano della società AMATORI MONTENERO. Pertanto si delibera la ripetizione della gara nei tempi e nei modi che la segreteria della delegazione competente vorrà disporre.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 9/ 3/2017
DI PINTO LEONARDO  (AMATORI MONTENERO)
Entrava sul terreno di gioco protestando nei confronti di una decisione del direttore di gara rivolgendogli frasi ingiuriose e irriguardose ritardando l'uscita dal terreno di gioco

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
BENEDETTO ANTONELLO       (AMATORI MONTENERO)
Entrava dalla panchina sul terreno di gioco protestando nei confronti del direttore di gara e rivolgendogli frase ingiuriosa  e successivamente frase minacciosa
MATASSA GIACOMO   (AMATORI MONTENERO)
Per aver rivolto all'indirizzo del direttore di gara frase ingiuriosa
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BERARDI FRANCO      (AMATORI MONTENERO)

Decisione agrodolce perchè è stata riconosciuta la condotta eccessivamente severa del direttore di gara e quindi evitati provvedimenti disciplinari ingiustamente aspri per i nostri 4 del "club del cartellino rosso".
Ora, però, si presenta un caso surreale ed ambiguo dato che la Federazione ha smentito il referto arbitrale ed indetto la ripetizione di una gara che, a mio parere, non va rigiocata per evitare la creazione di un pericoloso "precedente".

Nel frattempo il campionato va avanti e si appresta ad entrare nel periodo clou con i vari recuperi in programma nelle prossime settimane.

Nel Girone A il 17mo turno è stato ricco di gol ma senza nessuna sorpresa. Gli Amatori Real Sangro restano saldamente in vetta con 7 punti di vantaggio sul San Vito. Dal 3° al 7° posto, invece, ci sono 5 squadre in 6 punti.



Nel Girone B i Compari di Vasto battono gli Amatori 2013 di Monteodorisio e si confermano al comando di una classifica sempre molto equilibrata, mentre i loro sfidanti occupano la 7a posizione. Tra le due compagini c'è un divario di soli 10 punti.



Nel Girone C, invece, i nostri Amatori Montenero passano indenni il turno di riposo ed attendono la vice capolista Il Golfo Vasto nel match clou del prossimo turno con 1 solo punto di vantaggio, ma 2 gare in meno. Dietro continuano ad avanzare Vasto Sud , Sporting San Salvo e Castello Svevo.




Questo il programma del 18mo turno del girone dei rossoblù.


mercoledì 8 febbraio 2017

ERAVAMO 4 AMICI AL BAR...

COSE DELL'ALTRO MONDO...
SR Calcio - Am. Montenero sospesa dopo neanche 20 minuti di gioco!

Mai avremmo pensato di dover scrivere un articolo cosí, ma ne va del buon nome degli Amatori. Non solo dei nostri di Montenero, ma di ogni persona che con passione e sacrificio toglie spesso tempo alla propria famiglia per infilarsi gli scarpini da calcio e passare un sabato pomeriggio con i propri compagni di squadra.
Da parte nostra ci prendiamo tutte le colpe per i C con doppia Z rivolti al direttore di gara per l'incredulità e l'eccessiva foga con cui sono usciti fuori, ma prima di darci addosso ascoltate la nostra "campana"... e prima ancora di trarre conclusioni affrettate attendete il referto arbitrale (che pubblicheremo nel prossimo articolo per "parcondicio").

Il nuovissimo impianto della 167 di Vasto

Ecco come abbiamo vissuto noi i 20 minuti scarsi di (non) gioco piú assurdi della nostra storia calcistica...

Sabato 4 febbraio 2017 presso il campo sportivo di Vasto in zona San Paolo é in programma la gara SR Calcio - Amatori Montenero valevole per la 5a giornata di ritorno del Campionato Amatori. Il calcio d'inizio é previsto alle 16.40 agli ordini del Sig. Matteo Contessa della sezione di Vasto, ma l'eccessivo protrarsi della gara precedentemente in programma sullo stesso campo fa slittare l'inizio di qualche minuto. Per evitare altre perdite di tempo, non potendo usufruire ancora degli spogliatoi (occupati dalle altre squadre ancora in campo), le due squadre amatoriali utilizzano a turno un locale vuoto dell'impianto. Si cambiano per primi i vastesi. Nel frattempo termina la gara in corso ed i monteneresi sono costretti dal direttore di gara a cambiarsi ed entrare in campo senza poter effettuare il riscaldamento, dopo essere stati rimproverati per non aver preparato la distinta a casa...
La gara inizia male per i nostri amatori che si ritrovano sotto di un gol dopo pochissimi minuti. A noi é sembrata un'azione viziata da un fuorigioco ma non bisogna appigliarsi a queste cose, l'arbitro ha sempre ragione...
Su un'azione successiva dei locali l'arbitro non ravvede un fuorigioco a noi apparso palese ed il nostro (pseudo) portiere Di Bona chiede spiegazioni civilmente (una volta tanto...) ma viene zittito ed ammonito. L'arbitro ha sempre ragione...
La squadra rossoblú, peró, non si perde d'animo e crea subito due ghiotte occasioni da gol, fermate dall'arbitro per offside, inesistenti a nostro parere, ma ci possono stare tranquillamente (nel campionato amatori non c'é la terna arbitrale...). E poi... l'arbitro ha sempre ragione...
I monteneresi allora cambiano tattica e trovano il gol del pareggio con un insolito quanto bel tiro da fuori area del nostro Nicola Klose Travaglini.
Tutto ció dopo appena 10 minuti di gioco!
Lo stesso Nicola poco dopo subisce un bruttissimo fallo, nei pressi della nostra panchina, che gli provoca un vistoso ematoma alla coscia. Inspiegabilmente, peró, il direttore di gara estrae il cartellino giallo ai danni del nostro attaccante, ancora dolorante a terra! L'arbitro ha sempre ragione, peró...
L'improvvisato massaggiatore di turno AntoBello Benedetto, accorso nel frattempo con la nostra borraccia di "acqua prodigiosa", non credendo ai propri occhi, con agitazione (e qualche C..Z di troppo...) chiede spiegazioni al direttore di gara il quale, senza pensarci due volte, gli sbatte in faccia il cartellino rosso! L'arbitro ha sempre ragione, Antoné...
Al secondo cartellino in pochi secondi parte in quarta Mister DiP Nando che non gliele manda a dire all'arbitro e si becca anche lui il cartellino rosso! L'arbitro ha sempre ragione, stavolta...
Dopo varie (e a questo punto inutili) discussioni i due espulsi vengono invitati ad abbandonare il campo per poter finalmente riprendere il gioco. Ma c'é un problema, il cancello é chiuso! Chiamato il custode per risolvere il problema, dal centro del campo tutti iniziano ad inveire contro i due espulsi pensando che ritardassero volontariamente l'uscita dal campo.
Il nostro Pinturicchio Matassa, a pochi passi dal direttore di gara, si lascia andare ad un commento poco consono al galateo... "Ma che C..Z stai a fare?". Pronta la risposta dell'arbitro: espulsione diretta! L'arbitro ha sempre ragione... daje!
All'ennesimo cartellino scatta anche il salvavita del nostro Presidente Berardi che interviene con un poco galante "Che C..Z fai? Stai rovinando una partita tranquillissima!" Rosso diretto anche per lui! L'arbitro ha sempre ragione... aridaje!
Tra lo sconforto dei monteneresi e l'incredulità dei vastesi, mentre era solo in mezzo al campo (non c'era nessuno attorno a lui nel raggio di 10 metri...), il Sig. Contessa prendeva l'inaspettata ed amara decisione di fischiare la fine dell'incontro per "sopravvenuta mancanza della sua sicurezza personale", correndo a piú non posso negli spogliatoi, senza motivo e senza essere inseguito da nessuno! L'arbitro ha sempre ragione, stavolta purtroppo!

Pochi istanti prima del fischio d'inizio

Abbiamo raccontato con ironia ció che abbiamo vissuto sul campo con rabbia, meraviglia e dispiacere per aver perso l'occasione di passare un sabato pomeriggio a rincorrere il pallone, la nostra passione, insieme ai nostri compagni, gli avversari, i pochi e coraggiosi spettatori rimasti in tribuna e l'arbitro, senza il quale tutto ciò non sarebbe fattibile, lo sappiamo. Condividiamo la bellissima frase fair play " l'Arbitro e l'Avversario sono tuoi amici, senza di loro non potresti divertirti... Rispettali! "
Non sappiamo cosa abbia scritto sul proprio referto il Sig. Contessa e non vogliamo credere che nella sua condotta di gara ci sia stata mala fede. Sarebbe inaudito in una gara amatoriale! Chiediamo solo di tener presente anche la nostra "versione dei fatti" che, concordatamente coi nostri avversari, sembrano assurdi solo ad immaginarli. Ed invece...
Chiamateci "picciosi", attaccabrighe, rompip... ma qui rischiamo di passare per antisportivi o delinquenti, dato che il referto arbitrale é l'unico documento sul quale si basa la valutazione del Giudice Sportivo!
Il regolamento federale del gioco del calcio é estremamente complesso per le migliaia di situazioni che si possono verificare in campo ma, fra tutte, la regola fondamentale da seguire é e resta sempre quella del buon senso!
Nella gara d'andata con la SR Calcio, ad esempio, sul punteggio di 1 a 0 per noi, un nostro giocatore ha volutamente calciato fuori un calcio di rigore a noi concesso ingiustamente.
Non siamo poi cosí cattivi...

Tutto ció comunque non ha pregiudicato la parte migliore di ogni partita... un paio di birre ce le faremo sempre!
ALLA SALUTE !!!  ;-)


Nel prossimo weekend osserveremo un turno di riposo. Appuntamento con tutti i superstiti a sabato 18 febbraio.


mercoledì 1 febbraio 2017

AM. MONTENERO - CASTELLO SVEVO 1 - 1

ASSALTO AL CASTELLO FALLITO
Pareggio casalingo per gli Amatori Montenero, ma quante occasioni sprecate...

Dopo tanta neve, tanta acqua e tanta carne sulla brace... riprende anche il Campionato Amatori. Al Madonna di Bisaccia Stadium va in scena il primo derby molisano dell'anno dove gli uomini dei DiP-DiP non vanno oltre l'1-1 contro i cugini del Castello Svevo, quinta forza del girone.
Non è un problema di guanti DiBbbò...
Il vantaggio iniziale del solito Bomber D'Aulerio sembrava dare l'impressione che la forma brillante prenatalizia della squadra non fosse sparita ma nessuno aveva fatto i conti con l'avvoltoio di turno, che purtroppo vestiva la maglia n° 1 del Montenero...
Una palla vagante in area rossoblú, che a tutti sembrava sua facile preda, diveniva un'occasione d'oro per l'attaccante giallorosso che lo anticipa ed insacca il gol del pareggio. Ma non finisce qui! Un dubbio contatto in area ospite viene decretato falloso dal direttore di gara... calcio di rigore! Sulla palla si avventa lui... Crisantemo Di Bona! Ed inspiegabilmente nessuno lo ferma! Telefonata centrale al suo collega termolese e risultato invariato...
Per tutto il resto della gara i nostri Amatori hanno provato a riportarsi in vantaggio, ma il Castello Svevo stavolta é stato... inespugnabile! Clamorosa la doppia occasione d'oro sprecata dal Papero Rossi che ha colpito la traversa a pochi metri dalla porta e spedito il pallone alle stelle sulla ribattuta.. Sarebbe stato un bellissimo regalo per il suo compleanno ma state tranquilli, ha festeggiato lo stesso!
Buon Compleanno al RompiPalloni della squadra
ANGELO ROSSI
Montenero - Castello Svevo è stato il derby delle prime volte: prima gara del 2107, primo pareggio stagionale per i nostri Amatori, primo punto strappato in casa rossoblù dagli ospiti e primo rigore fallito per lo "pseudo" rigorista della squadra... Già proprio lui... Di Bona Marco... per gli amici semplicemente DiBbó... nato, pasciuto e cresciuto a Termoli... a noi (piú di) un dubbio sorge spontaneo...
Bando alle ciance ora e testa alla prossima gara in casa dei vastesi della SR Calcio.

#forzamatorimontenero  #cercasiportiereconlapmaiuscola #buoncompleannorossi

giovedì 26 gennaio 2017

RIPARTE IL CAMPIONATO

PROVE DI "DISGELO"


Ritorno in campo per le squadre Amatori dopo i disastri causati dal maltempo in Abruzzo e dintorni.

Questo weekend riparte ufficialmente anche il Campionato Amatori.
Le ultime tragedie, dell'hotel Rigopiano e dell'elicottero dei soccorritori precipitato a Campo Felice, hanno gettato nello sconforto l'intera regione, anzi l'Italia intera. Parlare di sport, quindi, sembrerebbe alquanto fuori luogo. Ma proprio lo sport, per noi il calcio, ci insegna che nei momenti di difficoltà, insieme alle persone che ci sono accanto, bisogna trovare il coraggio e la forza di rialzarsi e ripartire perché la vita non finisce qui... c'é sempre un'altra partita da giocare!
A tal proposito raccogliamo con piacere l'invito del presidente della Figc Abruzzo, Daniele Ortolano, e che giriamo a tutti gli sportivi che ci seguono.
Questo il suo messaggio pubblicato mercoledí 25 gennaio all'interno dell'ultimo comunicato ufficiale:

"In questi giorni abbiamo vissuto e stiamo ancora vivendo una situazione di emergenza con gravissime criticità. Nostro malgrado ci siamo trovati a dover far fronte ad eventi disastrosi che hanno colpito profondamente la nostra popolazione ed i nostri territori, fiaccando lo spirito e le energie di una regione intera.
Alla luce di quanto accaduto, quindi, chiediamo alle società nostre affiliate la massima elasticità, al fine di andare incontro ai disagi vissuti da dirigenti e calciatori, e contemporaneamente invitiamo tutti coloro che operano nel nostro mondo – oggi più che mai – a comportamenti corretti ed etici, improntati alla massima collaborazione e comprensione. 
Nella giornata di oggi, mercoledì 25 gennaio 2017, il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Abruzzo FIGC/LND si occuperà della programmazione dell’attività delle prossime settimane, valutando al contempo una richiesta di interventi straordinari di solidarietà da parte della Lega Nazionale Dilettanti e della FIGC, specie in relazione alla situazione degli impianti, alle scadenze e alla risoluzione delle numerose problematiche provocate dal terremoto e dall’eccezionale ondata di maltempo."
Il lago di Scanno, Cuore dell'Abruzzo, che scegliamo
come simbolo della vita che non si ferma e di una terra
che continua a gioire nonostante tutto!

I nostri Amatori Montenero, quindi, dopo piú di un mese di "letargo" torneranno in campo questo Sabato alle ore 15 al Madonna di Bisaccia Stadium per affrontare i termolesi del Castello Svevo.
Un minuto di raccoglimento ci ricorderà quanto sia tristemente improvviso e scioccante il dolore della morte, giocare con sportività in una sana competizione ci aiuterà a rendere onore alla vita anche su un campo di calcio.

giovedì 19 gennaio 2017

ABRUZZO DEVASTATO DAL MALTEMPO

PIOVE  SUL  BAGNATO ...
Il maltempo imperversa su tutto il Centro Italia. L'Abruzzo è la regione più colpita. Rinviate anche le gare di questo weekend

Il fiume Pescara è esondato
facendo danni in gran parte della città

COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE
La gravissima situazione meteorologica degli ultimi giorni, unita ai problemi della viabilità  stradale e alle migliaia di utenze di acqua e corrente elettrica non funzionanti, ha indotto il Consiglio Direttivo del Comitato Abruzzo a decretare la sospensione di tutte le attività  fino a lunedì 23 gennaio 2017 compreso, a tutela dell'incolumità  di tutti. 

Le gare dei campionati gestiti dalla scrivente Delegazione Zonale ovvero Amatori ed Esordienti a 11 sono rinviate a data da destinarsi.
Nei prossimi comunicati saranno presi i provvedimenti per la programmazione di tutte le gare da recuperare.

Con questa nota la FIGC Delegazione Lanciano ha preso atto delle gravi difficoltà in cui versa l'intera regione ed ha (giustamente) rinviato tutte le gare in programma per questo weekend a data da destinarsi.
Sale quindi a 2 il numero delle gare da recuperare per i nostri Amatori (in casa con il Termoli e fuori con l'Aragonese) ma mai come ora lo sport passa in secondo piano... dopo le abbondanti nevicate, ora è la pioggia a cadere ininterrottamente da giorni e ieri ci sono state addirittura due forti scosse di terremoto!

Molti paesi dell'Abruzzo sono anche senza energia elettrica da giorni... uno scenario quasi apocalittico! Speriamo vivamente che la situazione possa migliorare al più presto perchè in queste condizioni anche i soccorsi diventano difficili.
Tornando al calcio, invece, il prossimo appuntamento slitta a Sabato 28 gennaio alle ore 15, quando i nostri Amatori ospiteranno (sempre tempo permettendo..) i cugini termolesi del Castello Svevo per la 4a giornata del girone di ritorno.

sabato 14 gennaio 2017

RINVIATE TUTTE LE GARE DEL WEEKEND

PALLE DI NEVE
A causa delle abbondanti nevicate la Federazione ha rinviato tutte le gare di questo weekend a data da destinarsi

Gennaio quest'anno è stato davvero Gennaio!
I palloni lasciano il posto alle palle di neve e così anche il Campionato Amatori viene bloccato a causa dell'impraticabilità di molti campi delle nostre regioni.
La FIGC Abruzzo ha giustamente bloccato l'intera giornata calcistica (la 2a di ritorno per noi Amatori) rinviando tutte le gare a data da destinarsi e, soprattutto, sperando di non doverne rinviare altre perchè il maltempo non sembra volere andar via...

Ufficialmente il prossimo turno dei nostri Amatori Montenero è in programma lunedì 23 gennaio contro l'Aragonese sul nuovo impianto in sintetico della zona 167 di Vasto. Fischio d'inizio alle 19:30, tempo permettendo...